fbpx

Laboratorio di Pratica del Counseling

LABORATORIO DI PRATICA DEL COUNSELING, modello fenomenologico, umanistico, esistenzialistico.

A cura di Domenico Nigro, counselor e formatore AICo, direttore della Scuola IN Counseling Lo Specchio Magico Torino.

Per gli allievi counselor, un’importante esperienza di arricchimento della propria Formazione IN Counseling.

Per chi è già counselor,  un’opportunità di Aggiornamento e di Supervisione Professionale, nonché, per chi non lavora a tempo pieno come counselor, una buona possibilità di rimanere in “esercizio” e non perdere, così, le proprie abilità di counseling.

Infatti, principale oggetto di questo laboratorio è l’allenamento delle più importanti abilità di counseling:

  1. Ascolto propriocettivo
  2. Accoglienza
  3. Osservazione non giudicante
  4. Empatia
  5. Gestione dei feedback
  6. Comunicazione efficace, non violenta
  7. Sintonizzazione relazionale del proprio e dell’altrui “sentire”, “pensare”, “agire”.

I partecipanti a questo laboratorio potranno migliorare le proprie abilità di counseling gestendo, e/o intervenendo in, vere e proprie sessioni di counseling, organizzate tra gli stessi partecipanti al laboratorio.

Il laboratorio di Pratica del Counseling qui proposto vuole essere un’occasione, per chi è già counselor e/o per chi è in formazione, di fare esperienza di come e quanto il modo di stare in relazione del counselor e la dialogicità counselor-cliente possano funzionare in qualità di leve di attivazione e sviluppo dei processi di consapevolezza che caratterizzano la relazione di counseling.

Punto di forza di questo laboratorio è, sorprendentemente, il setting on-line, che “costringe” ad una maggiore valorizzazione delle tre dinamiche relazionali centrali nel modello fenomenologico di counseling cui ci riferiamo e di cui, con questo laboratorio, si propone di fare esperienza:

  1. L’ascolto propriocettivo, come modo di stare in relazione;
  2. L’empatia del counselor, che ne risulta, nei confronti del cliente;
  3. La dialogicità, processuale, counselor-cliente.

Il presente laboratorio si ripromette di sviluppare nei partecipanti il proprio “saper far counseling”, migliorandone le qualità di ascolto, di empatia e di confronto critico, dialogico-processuale, non violento.

Il tutto si svolgerà per il tramite della messa in atto di singole sessioni di counseling, al cui svolgimento il gruppo di partecipanti sarà chiamato a contribuire.

Con questo laboratorio di pratica del counseling si vuole evidenziare come e quanto il modo di stare in relazione del counselor e la dialogicità counselor-cliente siano le leve di attivazione e di sviluppo dei processi di consapevolezza che caratterizzano la relazione di counseling.

Alla base della progettazione e gestione di questo Laboratorio di Pratica del Counseling risiede l’idea che counseling e relazione siano un binomio non rescindibile, che il counseling, più che essere una relazione d’aiuto, sia una relazione CHE aiuta: aiuta a stare meglio e a meglio affrontare i problemi del vivere quotidiano.

Con la proposta e la gestione di questo LABORATORIO DI PRATICA DEL COUNSELING, si vuole promuovere un “saper fare counseling” coerente con la seguente definizione di counseling:

“Il Counseling è quella relazione professionale per il cui tramite diventa possibile scoprire cosa fare e come per superare le proprie difficoltà esistenziali e soddisfare i propri bisogni; “un qualcosa e un come” che non è dato aprioristicamente, come verità scientifica, o esoterica, di cui il counselor è depositario e portatore; un “qualcosa e un come” che emerge, creativamente, dal confronto counselor-cliente sul valore ed il senso delle esperienze vissute, da loro stessi, nella loro stessa relazione di counseling” (vedi:  “Il Manuale per la Formazione IN Counseling” ,  https://www.pragmacounseling.it/il-manuale-per-la-formazione-in-counseling/)

DATE E ORARI:

  1. Il venerdì mattina, a settimane alterne, dalle 10.00 alle 12.30, fino a tutto giugno 2022.
  2. oppure, il martedì sera, a settimane alterne, dalle 18.00 alle 20.30, fino a tutto giugno 2022

COSTI:

  1. per l’intero periodo (di martedì o di venerdì, 21 incontri di gruppo, 52,5 ore di formazione), 490 € (riduzione proporzionale di costo, per iscrizioni in “corso d’opera”)
  2. un martedì o un venerdì al mese, 10 incontri di gruppo, 290 €
  3. oppure per un ciclo di 4 partecipazioni, con calendario da concordare, personalmente, costo 150 €

NOTA BENE: la partecipazione al laboratorio sarà a numero chiuso, per un massimo di 11 partecipanti; verrà data precedenza a chi si iscriverà per l’intera stagione.

Per info ed iscrizioni, CONTATTAMI.

Share Button
default

0 Comments