Tango: la relazione in ballo

Tango: la relazione in ballo.

Laboratorio di formazione partecipata sulle dinamiche relazionali “da sala e di ballo” del Tango argentino.

Obiettivo: il miglioramento delle capacità relazionali.

Sabato 1 dicembre 2018, dalle 15.00 alle 19.00.

Scuola IN Counseling Lo Specchio Magico, Torino, via Dronero 2.

I partecipanti verranno coinvolti in esercitazioni organizzate intorno alle dinamiche relazionali “da sala e di ballo” del Tango argentino.

Dall’invito al ballo al ballo vero e proprio, verranno sperimentate le “competenze relazionali” attive nell’esperienza del Tango Argentino:

accoglienza (ma anche capacità di buona gestione del rifiuto), ascolto, fiducia, accettazione, assenza/presenza del giudizio, cuore ed empatia, valorizzazione del presente, limiti e confini, contatto fisico, silenzio, posture, creatività e … quant’altro.

La storia del tango, l’ascolto della sua musica, la presentazione delle sue caratteristiche, la sua messa in atto, tutto sarà rivisitato, analogicamente, in collegamento alla natura e alla declinazione pratica della relazione d’aiuto in generale e del Counseling in particolare (per il suo essere la relazione d’aiuto, che più di ogni altra, consiste nel miglior “esercizio” possibile delle migliori competenze relazionali):

accoglienza, osservazione non giudicante, ascolto propriocettivo/attivo, contatto, reciprocità, sentimento, empatia, forme di comunicazione efficace.

Varie saranno le similitudini tra il Tango argentino e la relazione di Counseling che verranno esplorate:

  • l’essere in ascolto di Sé e dell’altro nella relazione di counseling e l’esperienza di abbraccio del Tango argentino;
  • La comunicazione profonda non verbale dell’una e dell’altro;
  • Il pre-contatto, il contatto, il post-contatto;
  • La produzione di ossiticina (l’ormone del benessere) derivante dal ballare il Tango e dal fare/ricevere il Counseling;
  • Lo spazio protetto della sala dove si balla il Tango e quello del setting in cui si svolge la relazione di Counseling;
  • Il ritmo, l’ascolto, la condivisione;
  • Il dialogo e l’accordo;
  • La vitalità dell’essere partecipi e protagonisti.

Tutta “colla” che tiene insieme Counseling e Tango Argentino, un ballo che, in quanto danza ballata “in aplomb”, migliora la postura della schiena e dell’intero corpo. Aiuta a vincere la timidezza, dona eleganza, potenzia l’autostima, aumenta la capacità dei polmoni. Migliorando la frequenza cardiaca, abbassa la pressione sanguigna. Migliora l’elasticità delle articolazioni, rafforza la muscolatura. Riduce lo stress, sgombrando il campo dalle preoccupazioni e dall’ansia, per il suo essere una sorta di meditazione in movimento.

Come il Counseling!

Non mancare.

Per info e iscrizioni, contattaci.

Conduce: Laila Stefanini 

Counselor professionista del singolo e della coppia

Torino, sabato 1 dicembre 2018, dalle 15.00 alle 19.00.

Per info e iscrizioni, contattaci.

Costo per ciascun partecipante: € 70.

40 € per iscrizioni perfezionate entro il 19 novembre 2018.

Share Button
default

2 Comments

  1. nunzia says:

    Salve dove si tiene il corso sul tango?
    Grazie