Una recensione ed una testimonianza

Una recensione ed una testimonianza scritta da “Dodo”, un’allieva della Scuola IN Counseling – Lo Specchio Magico Torino.

Più che una recensione, una testimonianza, scritta da una partecipante ai “lavori” sui cui contenuti scorre la narrazione del mio libro: Domenico Nigro, “L’esistenza e le sue crisi. Storie di vita e di counseling. Un nuovo metodo autobiografico”, Edizioni La Rondine.

Dodo mi scrive:

“Caro Domenico, ho letto tutto d’un fiato il tuo ultimo libro “L’esistenza e le sue Crisi….”.

Mi sono molto commossa leggendolo. Mi sono ritrovata, insieme ai miei compagni, in tutte le vicende di crisi riportate.

Ho provato per tutti affetto, gratitudine e gioia per il traguardo che abbiamo raggiunto.

Mi sono sentita orgogliosa di far parte di questa scuola e onorata di poterne seguire i programmi, partecipandovi in prima persona.

In questo momento sono in preda all‘eccitazione perché ho appena chiuso il libro e l’impulso di

scriverti e’ incontenibile!

Tutto il lavoro fatto sul metodo autobiografico e’ stato lungo e faticoso.

Molte volte sono arrivata a scuola con la voglia di andarmene, molte volte avrei voluto lavorare su altro … molte volte avrei preferito un po’ di leggerezza … perché a STARCI, in quelle storie così tante volte piene di “tanta roba” che mi agitava dentro, più di una volta per me e’ stata propria dura!

In un paio di occasioni ho persino pensato di mollare tutto, mi sembrava di non farcela.

Poi ho resistito, contenta di esserci riuscita e contenta ora di poter ripercorrere con occhi e cuore nuovi tutto il lavoro fatto… ce l’ho fatta ed eccomi qui che inizio il terzo anno di scuola.

Motivata, contenta e curiosa di proseguire il mio cammino… consapevole di aver fatto qualche passetto in avanti rispetto al nostro primo incontro!

Ho cominciato la lettura del libro, mi son seduta sotto il mio Acero … mi sono messa in ascolto… respirando… nel silenzio del mio giardino, in montagna.

Mi son sentita coccolare dalla Natura e dal tuo libro, che ho trovato:

  • EFFICACE, nel suo far vedere cos’è il Counseling, e UTILE non solo per chi segue un percorso di formazione IN Counseling.
  • UTILE per chiunque voglia migliorare le proprie capacità di ascolto; per chiunque abbia voglia di immedesimarsi nelle crisi degli altri, per fare un’esperienza di condivisione delle mille difficoltà che, come esseri umani, viviamo e, magari, trarre qualche buon insegnamento sul come superarle.
  • EMOZIONANTE, perché ci sono tutte le emozioni. Quelle che ci piacciono e quelle che non ci piacciono! Una vera sfilata di emozioni con cui giocare e fare i conti…
  • ASSOLUTAMENTE CREDIBILE, perché testimonianza di situazioni e fatti realmente accaduti, in cui tutti possiamo ritrovarci, ora come un “figlio”, ora come un “innamorato”, ora come un “amico”, un “genitore”, ecc. ecc. Leggere le diverse crisi dell’esistenza trattate nel tuo libro, le autorappresentazioni, i feedback, sarà sicuramente un aiuto per chiunque.
  • COMPRENSIBILE, il linguaggio è semplice e tutto è ben spiegato … arriva anche a chi non ha mai sentito nominare la Gestalt o il Counseling.
  • Mi ha permesso di rivisitare la tecnica dei feedback, cogliendone aspetti di valore che fin’ora m’erano sfuggiti. È stato per me una sorta di “up-grade” di consapevolezza.

Che dire?

GRAN BEL LAVORO.

Un testo da riaprire e rileggere più volte… stando bene in ascolto.

Mi è piaciuta molto anche la poesia finale: “CI FARÀ PIACERE DI SAPER AMARE!”

E ai tuoi ripetuti chiedere “voglio sapere”, rispondo:

  • Il cuore mi batte forte quando ho paura ma anche quando e’ grande il desiderio di fare ciò che desidero.
  • Mi batte forte quando abbraccio una persona a cui voglio molto bene e quando sto per partire per un viaggio.
  • Sto imparando a vivere la Gioia con tantissima energia, ridendo e condividendola.
  • Io CI STO a passare per stupida per quanto e’ bella la vita … perché non mi curo dei giudizi degli altri (work in progress!!!)
  • Sto imparando a stare col dolore e anche con la rabbia senza perdere la fiducia, senza nasconderli, ma provando a condividerli, chiedendo “aiuto” senza vergognarmi e senza abbandonarmi all‘odio.
  • Sarò capace di essere me stessa anche nelle difficoltà.
  • Imparerò a riconoscere la Bellezza, cercandola se nascosta e la donerò volentieri.
  • In questo mio percorso bello e complicato sto imparando ad accettare il fallimento e gli sbagli stando sempre in contatto con la Fiducia.
  • Mi piace la mia vita, anzi amo la mia vita; sono Grata per aver ricevuto il dono della vita. Adoro donare, ricevere e ringraziare.
  • Lo spirito che mi sostiene e’ il mio SPIRITO PELLEGRINO, forte, grande, che mi fa viaggiare, che mi fa camminare a testa alta, che mi fa rialzare dopo uno scivolone. E’ Animato dalla curiosità e nutrito dalla fiducia.
  • Sono una persona che SI FIDA ( amico fino a prova contraria) DELLE PERSONE.
  • Mi soffermo spesso a sentire dietro le parole e vedere dietro i comportamenti.
  • Cerco sempre il “ LATO BUONO” delle persone e delle situazioni… anche se spesso non riesco a STARE coi pensieri che non condivido.
  • Amo stare da sola ma apprezzo la compagnia. Mi piace trascorrere del tempo da sola a fare ciò che mi fa star bene. Ci sono momenti in cui voglio dedicarmi solo a me stessa e momenti in cui sono felice di condividere piaceri e interessi con le persone care.
  • Voglio essere amata da chi non mi giudica, da chi non pretende che io sia ALTRO RISPETTO A CIÒ CHE SONO.

E’ tutto… con infinita Gratitudine.

Dodo

7/10/2018

P.S. per info sulla formazione IN Counseling e sul Metodo Autobiografico, CONTATTACI

Share Button
default

0 Comments